Menu

Artigianato: crescono sartorie e tatuatori

Il mondo dell’artigianato in Italia si espande e si apre anche ai mestieri più inaspettati. Un recente studio di Unioncamere ci restituisce un’immagine precisa di come cambi questo mercato: il ramo più in espansione è quello dei tatuatori, che aumentano di oltre 4mila unità costituito in larga parte da giovani imprenditori, seguiti dai giardinieri (+3.554). In termini percentuali, anche il mercato della moda artigianale registra segni positivi. Una sorpresa sono le sartorie su misura per i vestiti da cerimonia che aumentano dell’11%. Chi arranca sono invece i costruttori edili, con un inquietante -20% in cinque anni.