Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Media dinner a Lille il 10 luglio per il progetto “The Extraordinary Italian Taste”

18 Luglio 2018

Lo scorso 10 luglio, la CCIFM ha organizzato un media dinner a Lille, nel ristorante italiano Il Ristorante, riconosciuto con il “Marchio Ospitalità italiana”. Questo evento fa parte del progetto “The Extraordinary Italian Taste” organizzato a livello europeo. Per quanto riguarda la Francia, fino ad oggi la CCIFM ha organizzato 3 media dinner, a Marsiglia, Toulouse e Lille. Questo programma ricco di avvenimenti e azioni concrete, ha come obiettivo la sensibilizzazione al vero Made in Italy agroalimentare. Per la cena di Lille, è stato approntato un menù tipico di Torino preparato dallo chef Michel BASALDELLA. Erano presenti rappresentanti delle istituzioni sia italiane che francesi come Domenico BASCIANO, presidente della CCIFM, Guillaume LECOMTE direttore generale AGAPES, Marc BONDUELLE, direttore generale de Il Ristorante, Franck HANOH assessore della città di Lille, Aurélie VERMESSE della Camera di Commercio e Industria Grand Lille, responsabile per alberghi e ristoranti oltre a giornalisti, bloggers, influencers e importatori di prodotti italiani. Essendo Lille gemellata con Torino, lo chef Michel BASALDELLA, in collaborazione con lo chef Michele de Il Ristorante, ha elaborato un menù a base di piatti tipici della cucina piemontese, come il vitello tonnato alla piemontese, il risotto Gigante Vercelli al barolo con crema di Robiola Roccaverano, un Bonet al cioccolato con rum e amaretti. Parallelamente, la sommelière italiana Vinny MAZZARA, ha animato con fervore la presentazione di vini autentici. La CCIFM è attivamente impegnata per il progetto “The Extraordinary Italian Taste”, messo in atto dall’associazione Assocamerestero e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico italiano e dall’agenzia ICE. Il suo obiettivo è aiutare i consumatori a riconoscere i veri prodotti alimentari “Made in Italy”, diffidando delle imitazioni. Il fenomeno dell’Italian Sounding causa perdite economiche annuali di 26 miliardi di euro. Se si considera che i prodotti DOP e IGP rappresentano l’8,4% dell’export nazionale italiano, sensibilizzare i consumatori diventa pressoché vitale.

Contatto: Fabienne APEDDU
04 91 90 90 26
info@ccif-marseille.com

Dettagli

Data:
18 Luglio 2018
Categoria Evento: