Due italiani tra «Les Grandes Tables du Monde»

«Les Grandes Tables du Monde» è un’associazione che conta 181 ristoranti di alta gastronomia sparsi in 25 Paesi dei quattro continenti. Alta gastronomia, poiché i requisiti per accedere alla cerchia sono molto rigidi: cucina d’eccellenza senza compromessi, servizio e ospitalità impeccabili, atmosfera e ambiente unici. Quest’anno, all’ambitissimo elenco si aggiungono due ristoranti italiani: il Ristorante Enrico Bartolini al Mudec (Milano), e D’O di Davide Oldani a Cornaredo. Durante la cena di gala che ha chiuso il congresso dell’associazione, i due chef sono stati quindi proclamati insieme ad altri cinque nuovi ingressi.
Enrico Bartolini è l’unico chef nella storia della Guida Michelin ad aver conquistato quattro Stelle in un sol colpo: due a Milano, una a Bergamo e una a Castiglione della Pescaia. A novembre del 2017 conquista una stella Michelin anche al Glam di Venezia, mentre Davide Oldani vanta esperienze insieme a delle vere stelle della cucina come Gualtiero Marchesi, Albert Roux, Alain Ducasse, Pierre Hermé. Nel dicembre 2008, Oldani ha ricevuto l’Ambrogino d’oro dal Comune di Milano.

Iscrizione Newsletter

Iscrivendoti, scopri tutte le nostre novità e i nostri eventi franco-italiani