Menu

Telecom Italia annuncia la scissione della sua rete

Telecom Italia Mobile ha annunciato di avere informato il regolatore italiano delle comunicazioni dell’inizio del progetto di scissione volontario della sua rete fissa. TIM cui l’azionista principale è il gruppo media francese Vivendi, situerà la sua rete in un’impresa distinta, NetCo, che la controllerà integralmente. Nel suo comunicato, l’operatore italiano indica che NetCo disporrà delle sue risorse proprie e dei suoi effettivi, e che garantirà un trattamento equo a tutti gli operatori. TIM precisa che la creazione della nuova entità sarà conforme alle disposizioni “golden power”, una regolamentazione destinata a proteggere da eventuali prese di controllo delle imprese giudicate strategiche. Con la scissione della sua rete fissa Internet, Telecom Italia raggiunge in questa stessa scelta l’operatore britannico.