Turismo 2020: italiani turisti in casa propria

Sappiamo quanto il Covid abbia sconvolto le vite di tutti in questo 2020, e il settore del turismo è stato colpito duramente costringendo, chi poteva permettersi delle vacanze, a cambiare drasticamente i piani. Gli italiani, ad esempio, hanno scelto in prevalenza i luoghi più vicini a casa. Il sito di prenotazioni online Booking.com ha calcolato che le distanze percorse dai turisti italiani si sono ridotte del 60% rispetto all’anno precedente, e che il 70% di queste distanze sono state percorse proprio in Italia (dati relativi al periodo tra il 1° giugno e il 31 agosto).

L’Italia quindi, ma anche la Francia e la Grecia sono state mete gettonate, con le città di mare in cima alla classifica. Per quanto riguarda l’Italia, la Campania è la regina del turismo con Positano, Amalfi e Sorrento in cima alla lista delle città più visitate. Agriturismi e campeggi sono state le sistemazioni più apprezzate.